Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66 Accetto, Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Ho visto tanta violenza ed odio di persona per non sapere di quante nefandezze in situazioni simili, può essere capace l'uomo. Mazzini ha quindi proclamato che fosse condizione necessaria per l'esistenza e il progresso di una nazione l'Unità, mentre l'unica forma legittima di governo fosse la Repubblica nella quale si esprimeva in tutta la sua pienezza la volontà del popolo. “Perché?”, lettera aperta di un cittadino pugliese al presidente del Consiglio Cosa viene ritenuto inadeguato a fronteggiare il momento 8 Giugno 2020 Ill.mo Signor Primo Ministro Dr. Giuseppe Conte, Segnalazioni Stampa – Caso Del Turco: Casellati vs V. Feltri, polemiche e aperture, Tour tra i siti Unesco del Friuli Venezia Giulia, Piccolo Teatro Città di Sacile, l'archivio storico in un video-documentario, I vincitori del XVII Premio Letterario “Gen. Move on Italia, insieme ad associazioni, cittadini e sindacati chiede di istituire un consiglio per la partecipazione o dei garanti del servizio pubblico per rendere la RAI servizio pubblico più rappresentativa delle varie realtà sociali. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Signor Presidente, Le scrivo per chiedere a Lei di aprire un nuovo capitolo per questa Nostra splendida Italia e per i suoi fantastici cittadini. Certamente ci vorrà una "rivoluzione" ma questo non vuol dire "scontri di piazza" e o altre violenze. Lettera al Presidente del Consiglio. LETTERA APERTA AL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE E AL SINDACO DEL COMUNE DI GUBBIO -ORFEO GORACCI CONSIGLIERE COMUNALE DI GUBBIO RINASCE LIBERA E GIOVANI TERRITORIO AMBIENTE | Comune di Gubbio. Gentilissimo Signor Presidente, mi chiamo Gaetano Cascino, ho 60 anni e sono un cittadino che ha servito in uniforme con amore senso del dovere e rispetto la Nostra Amata Italia e le Sue Istituzioni, anche in giro per il mondo, così come hanno fatto ciascuno con il proprio mestiere centinaia di migliaia di altri Italiani. lettera/appello al presidente del consiglio paolo gentiloni. Ad oggi, per cause di forza maggiore, più di 600.000 italiani sono dovuti rimanere in Venezuela, un paese dove devono convivere con gravi episodi di violazioni di diritti umani. Loris Tanzella”, Tempo di guerra. La tutela dei minori passa solo con la mascherina a scuola? Per saper come essere presenti su TrentinoLibero: clicca qui! 12.148 firme e le delibere dei consigli comunali per un nuovo ospedale baricentrico e il ritiro della proposta della Regione Piemonte Lettera aperta al Presidente del Consiglio Conte per la pubblicazione in modalità adeguate dei dati COVID-19. Le auguro un buon lavoro e chissà che anche Lei non possa entrare nella storia così come Giuseppe Mazzini. Avezzano. Claudio Taverna è il direttore di Trentino Libero, quotidiano indipendente on line registrato presso il Tribunale di Trento al n. 13 del 16 luglio 2010, che si occupa di attualità, informazione, cultura. Lettera al Presidente del Consiglio Giuseppe Conte sull'ILVA Richiesta di coinvolgimento dei cittadini ai sensi della Convenzione di Aarhus, recepita con legge 108/2001. Fulvio Croce della Medaglia d’oro al valor civile: <